Quantcast

Alessio Lucarotti confermato vicepresidente regionale di Confesercenti

Alla guida dell'associazione toscana Nico Grandi

Alessio Lucarotti è stato confermato nella carica di vicepresidente regionale di Confesercenti in occasione della prima riunione dopo l’elezione di Nico Grondi alla guida dell’associazione toscana.

Un’importante conferma per il presidente di Confesercenti Toscana nord che aveva già ricoperto questa carica nel precedente quadriennio: “La conferma del nostro presidente nella carica di vice regionale – spiega Miria Paolicchi, direttore generale Confesercenti Toscana nord – è un riconoscimento ai soci ed ai dirigenti della nostra associazione che riunisce tre province. Associazione che nelle settimane scorse ha portato a conclusione il suo impegnativo percorso assembleare proprio con la conferma di Alessio Lucarotti alla presidenza Toscana nord. Un percorso che ha visto svolgersi tutte le assemblee di area e dei nostri sindacati che hanno portato alla nomina di quasi 500 dirigenti nei vari organismi, trovando proprio nei nostri soci una grande partecipazione. I risultati ottenuti a livello Toscana nord – conclude il direttore generale – hanno dato sicuramente la spinta ad una nostra forte rappresentanza all’interno di Confesercenti regionale fino alla conferma di Alessio Lucarotti alla vicepresidenza”.

Confesercenti Toscana Nord che in presidenza regionale è presente, oltre che con Lucarotti, con il direttore generale Miria Paolicchi, il presidente area lucchese Francesco Domenici, il presidente area Massa e presidente regionale balneari Fiba Stefano Gazzoli e il presidente area pisana Luigi Micheletti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.