Quantcast

Le Quattro Ruote amate dagli italiani: Il Successo di Nissan Qashqai anche tra le Auto usate in Vendita

Più informazioni su

Nel lontano 2003 Nissan ha cominciato a progettare un’auto pensando allo stile di vita e alle necessità del cliente medio europeo. Il risultato è effettivamente uscito sul mercato nel 2007, stiamo parlando di uno dei crossover più amati: il Qashqai. Una vettura che in Europa ha battuto tutti i record di vendita, lo stesso è avvenuto nel nostro paese. Non solo, ha di fatto aggiunto un intero segmento di automobili, quei crossover che oggi sono tanto apprezzati ovunque e che quasi ogni casa costruttrice produce. Dopo 14 anni il Qashqai è ancora sulla cresta dell’onda. Per altro i concessionari di auto usate possono confermare che si tratta di uno dei crossover più amati dagli italian, in quanto sono richieste sempre in numero maggiore tra le Occasioni in Vendita con qualche anno di vita e qualche migliaia di chilometri percorsi, comunque in buone condizioni generali, munite di Garanzia legale di Conformità e Km Certificati.

Comoda e spaziosa

Un’auto versatile
Per la città ma anche per la gita fuori porta

L’idea di Nissan per quanto riguarda la nascita del Qashqai è chiara: all’utilizzatore europeo serve un’auto che si possa sfruttare ogni giorno per andare al lavoro, ma che permetta anche di spostarsi nel weekend, verso le piste da sci in inverno, nei pressi di una spiaggetta isolata in estate. I crossover nascono come una sorta di ibrido, tra un SUV e un’auto di segmento C. Offrono tutti i vantaggi di entrambe le categorie: tanto spazio nell’abitacolo e nel bagagliaio, una guida sportiva molto piacevole che permette di macinare chilometri, alcune dotazioni da “fuori strada”, come ad esempio la possibilità di scegliere l4 ruote motrici o avere ruote grandi e un pianale alto, che permette di superare qualsiasi ostacolo. Tutti questi elementi sono presenti nella Nissan Qashqai, tanto apprezzata dagli italiani, oggi disponibile in una intera nuova gamma.

Nuovo e-Qashqai

Tutta elettrica la gamma Qashqai
Per inquinare meno

Il nuovo Qashqai è arrivato sul mercato europeo nel 2021, proponendo un’intera gamma rinnovata. La nuova versione offre diversi modelli, tutti mild hybrid, per ottenere non solo la massima guidabilità, ma anche un buon compromesso per quanto riguarda la riduzione dell’impatto ambientale. Il Qashqai cambia anche all’esterno, con una carrozzeria più grintosa e accattivante. Mantiene però tutte le sue peculiarità, dal tanto spazio interno, alle dimensioni abbastanza contenute all’esterno, che permettono di guidare dove si desidera, senza trovarsi su una vettura eccessivamente ingombrante. E senza rinnegare tutte le caratteristiche delle versioni precedenti, particolarmente apprezzate anche in Italia. Del resto, nel nostro Paese, avere a disposizione un’auto che possa consentire di guidare fuori strada, di avere tantissimo spazio, ma anche di muoversi scattanti tra le viuzze del centro storico, è essenziale.

Anche nella versione usata

Alle versioni precedenti non manca nulla
Risparmiare sul Qashqai

Chi ama il Qashqai ma preferisce risparmiare per guidarne uno può scegliere tra i tanti modelli di seconda mano disponibili. Del resto stiamo parlando di un’automobile progettata per percorrere oltre 250.000 km. Quindi anche tra le offerte di seconda mano possiamo trovare Qashqai adatti ad essere sfruttati ancora per molti anni. La versione precedente a quella oggi disponibile dai concessionari è poi altrettanto grintosa e spaziosa e offre tutti i comfort di un crossover pensato anche per la comodità di guida.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.