Quantcast

Dallo yoga alla cura di sé: Sergio Muniz ospite d’eccezione all’Ego Ikiday

Una intera giornata dedicata al benessere e a tutte le sue declinazioni

Sergio Muniz e Morena Shree Sundari Firpo saranno gli ospiti speciali di una intera giornata dedicata al movmento, al benessere, alla consapevolezza e al prendersi cura di sé. E’ tempo di Ego Ikiday: l’appuntamento è per sabato prossimo (25 settembre) e fa parte della rassegna Ego Wellness September Festival che è in atto dall’inizio del mese.

L’iniziativa Ego prende ispirazione dalla filosofia giapponese dell’Ikigai, che traduce il concetto di quel tipo di ricerca interiore che ci trasmette le sensazioni di profonda vitalità. Una presa di coscienza fondamentale, sempre, ancora di più nel nostro presente storico.

L’Ego Ikiday, quindi, sarà un’intera giornata per promuovere la consapevolezza, il prendersi cura di sé, il benessere, la condivisione e la ricerca individuale per conoscere e ri-conoscere la versione migliore di noi stessi. È questa la grande opportunità che Ego Wellness mette a disposizione di chiunque vorrà partecipare all’Ikiday all’EgoPark.

“Uno spazio aperto e in sicurezza – spiegano i promotori dell’evento -, un luogo green dove respirare, ritrovarsi e riequilibrarsi, accompagnati da figure esperte che guideranno i presenti in un vero e proprio percorso di rinascita. Un’esigenza comune, soprattutto alla luce del periodo storico che abbiamo vissuto e che ha fatto comprendere a ciascuno di noi, nel profondo, il bisogno di stare insieme, di mantenersi in forma e in salute, di coltivare quella sensazione rigenerante di pace interiore che si costruisce solo con uno stile di vita virtuoso e positivo. Nasce da qui l’idea dell’Ikiday che, per l’occasione, avrà due ospiti speciali: a tenere la lezione di Yoga, infatti, saranno Morena Shree Sundari e Sergio Muniz, che portano avanti, insieme e individualmente, questa filosofia millenaria”.

Oltre alle sessioni di yoga, all’interno dell’Ikiday ci saranno tante altre opportunità. Si alterneranno, infatti, momenti di camminata, sotto la guida dei coach Ego; tribal warm-up, danza a ritmo tribale per risvegliare i sensi; meditazione, per raggiungere il nostro miglior livello di calma interiore; attività di fitness, come allenamento funzionale, body tonic, animal move e pilates; ma anche tai chi, pause relax, massaggi, campane tibetane e tanto altro.

L’ikiday andrà avanti dalla mattina fino al pomeriggio. E poiché il benessere passa anche da una corretta alimentazione, Ego ha organizzato per il pranzo una collaborazione con un partner d’eccezione. Nell’occasione, infatti, sarà possibile gustare le special Iki-Poké di Paniko.

Durante la giornata, sarà inoltre presente l’Iki-Market: un angolo allestito dove trovare, scoprire, conoscere e acquistare fiori, libri in collaborazione con la Libreria Lucca Sapiens, abbigliamento ed oggettistica etnica, in collaborazione con Frammenti del tempo, ma anche frutta e verdura, miele, fiori di Bach e tanto altro.

Il programma completo è disponibile sul sito www.egowellness.it.

I posti sono limitati. Per partecipare è necessaria la prenotazione direttamente in reception o online tramite il sito.

L’evento si svolgerà nel pieno rispetto delle norme anticovid. Per questo, sarà richiesto il green pass.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.