Quantcast

Alla Cartiera Ponte d’Oro installato il nuovo monolucido prodotto da Toscotec

Un sistema innovativo che sta riscuotendo successo in tutto il mondo

Un passo avanti nell’innovazione tecnologica applicata alla galassia del cartario. Toscotec, nota azienda del settore della Lucchesia, ha avviato con successo un cilindro monolucido in acciaio Tt Syd alla Cartiera Ponte d’Oro Ansalcarta a Villa Basilica.

Il nuovo yankee ha sostituito il cilindro in ghisa esistente che era stato installato sulla macchina pm1 nel 1993 da Officine Meccaniche Toschi, poi rinominata Toscotec nel 2003.

Costruito da Toscotec nel proprio stabilimento integrato di Massa Tt Sy Technology Center, il cilindro monolucido include il sistema di rimozione delle condense, il sistema brevettato di coibentazione delle testate progettato per un’eccellente efficienza di energia termica, e un pacchetto di servizi specializzati comprensivo di ingegneria dettagliata, supervisione al montaggio e assistenza all’avviamento.

Toscotec mette a frutto la vasta esperienza acquisita sui cilindri monolucidi in acciaio per far costantemente progredire la progettazione e i servizi del proprio Tt Syd. L’azienda lucchese attualmente vanta più di 200 cilindri TT Syd operanti in tutto il mondo nelle condizioni di esercizio più svariate, che forniscono dati preziosi per il continuo miglioramento del prodotto. Quest’anno, Toscotec ha inoltre introdotto TT Defender®, un’innovazione brevettata rivoluzionaria che fornisce ai cilindri monolucidi un rivestimento interno protettivo contro il vapore corrosivo.

Armando Ansaldi, amministratore delegato di Cartiera Ponte d’Oro Ansalcarta, è soddisfatto: “Conosciamo Toscotec da molti anni e ci fidiamo della loro tecnologia e dei loro servizi professionali. Questa sostituzione di monolucido fa parte della nostra strategia a lungo termine mirata ad una produzione ecologica e all’ottenimento di una impronta di carbonio minore possibile grazie all’ausilio delle tecnologie più avanzate. Con l’installazione del Tt syd, puntiamo a migliorare significativamente la nostra efficienza energetica nella sezione più energivora della macchina continua”.

“Siamo molto felici – afferma Riccardo Gennai, sales manager di Toscotec – di rinnovare la nostra partnership con Cartiera Ponte d’Oro. Siamo fiduciosi che il cilindro Tt syd fornirà una capacità di asciugamento superiore alle aspettative e consentirà un notevole risparmio energetico, in linea con i loro obiettivi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.