Quantcast

McDonald’s assume addetti alla ristorazione

Ecco come presentare le candidature

McDonald’s assumerà addetti alla ristorazione in cucina e in sala da inserire presso i ristoranti in Italia. I Crew di cucina dovranno preparare prodotti dalla qualità eccellente, collaborare con i colleghi, gestire al meglio le richieste dei clienti e conoscere tutti gli elementi della gestione di una cucina professionale e di un’attività di ristorazione; i crew di sala, invece, dovranno accogliere i clienti e supportarli nella scelta dei diversi menù e far vivere loro un’esperienza piacevole all’interno dei ristoranti.

Gli addetti alla ristorazione dovranno essere in possesso del diploma ed avere flessibilità, spiccato orientamento al cliente, ottime doti relazionali e orientamento al teamworking. Le altre assunzioni che McDonald’s effettuerà riguardano gestori del ristorante, con flessibilità, proattività, buone capacità organizzative, attitudine a lavorare in gruppo, buona propensione ai rapporti interpersonali e alla vendita e capacità di leadership, che dovranno svolgere le procedure operative del ristorante, mantenere gli standard di sicurezza, igiene e qualità del prodotto, gestire l’organizzazione del ristorante, verificare gli standard critici per tempi di tenuta del prodotto, velocità e qualità del servizio, qualità del prodotto, igiene e sicurezza del cibo ed organizzare la formazione dei nuovi collaboratori; Impiegati area amministrativa, con precisione, autonomia nello svolgere il proprio lavoro, flessibilità e buone capacità organizzative, che dovranno occuparsi della contabilità generale, della  fatturazione attiva e passiva, controllare incassi ed estratti conto e gestire pratiche amministrative; responsabili del marchio, con ottima capacità di lavorare in team e capacità di lavorare in un contesto dinamico e mutevole, che dovranno gestire le strategie di marketing dei prodotti assegnati, sviluppare contenuti digitali per le proprie categorie di riferimento, contribuire allo sviluppo del piano marketing, gestire il portafoglio prodotti e le relazioni, i progetti e soprattutto i processi con i principali gruppi di lavoro interni.

Per verificare tutte le figure… continua a leggere

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.