Quantcast

Le notti lucchesi in giro per la città, oltre mille presenze alle visite guidate di Confcommercio foto

L'associazione: "Un segnale prezioso, questo, che dimostra come la storia e la cultura siano comunque elementi dotati di forte richiamo"

Mille partecipanti per l’iniziativa Le notti lucchesi in giro per la città.

Un successo per il progetto lanciato nei mesi scorsi da Confcommercio e dal suo Centro commerciale Città di Lucca, in collaborazione con Lucca Info e Guide, La Giunchiglia, i contributi della Fondazione Crl, della Camera di commercio e del Comune, articolata su una lunga serie di visite guidate gratuite mirate alla riscoperta delle bellezze cittadine, da quella note ad altre più nascoste. Un percorso che avrebbe dovuto svolgersi durante tutti i giovedì di luglio e agosto e che poi, visto il successo riscontrato, è stato esteso anche al mese di settembre.

In totale sono un migliaio circa le persone che hanno preso parte all’iniziativa: turisti italiani e stranieri desiderosi di conoscere i segreti di Lucca, ma anche tantissimi lucchesi incuriositi dal riscoprire alcuni angoli della città anche a loro poco noti. Persone di ogni età e fra loro anche alcune personalità di spicco del territorio, come ad esempio la questora di Lucca Alessandra Faranda Cordella che ha preso parte personalmente a una di queste visite guidate.

“Inizialmente – spiega Confcommercio – ogni turno prevedeva un tetto massimo di 25 partecipanti. Ma in certi casi le guide turistiche si sono viste costrette a effettuare un doppio turno, visto l’altissimo numero di richieste pervenute. Un segnale prezioso, questo, che dimostra come la storia e la cultura siano comunque elementi dotati di forte richiamo. Il progetto si è chiuso dunque nel migliore dei modi, lasciandoci la voglia di riproporlo anche in futuro. Un ringraziamento di cuore va a tutti coloro che hanno contribuito al suo successo e in modo particolare alle guide turistiche di Lucca Info & Guide e La Giunchiglia, che con il loro entusiasmo e la loro competenza si sono rivelate l’elemento fondamentale per l’ottima riuscita dell’iniziativa”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.