Quantcast

Storia di una famiglia perbene, il brand Viaelisa protagonista della serie di Canale 5

Stasera (10 novembre) in onda la seconda puntata

Il brand lucchese Viaelisa protagonista nella fiction di Canale 5 Storia di una famiglia Perbene.

Una storia tratta dal romanzo omonimo di Rosa Ventrella, con i due giovani protagonisti Michele e Maria, due ragazzi uniti dall’amore e divisi dall’odio delle rispettive famiglie. Una storia intricata, sullo sfondo del quartiere più problematico della città di Bari che, negli anni caldi del decennio tra gli anni Ottanta e Novanta, vive stretta nella morsa della malavita e del malaffare.

Stasera (10 novembre) va in onda in prima serata il secondo appuntamento con i protagonisti Giuseppe Zeno e Simona Cavallari, in onda fino al 24 novembre. Il brand lucchese Viaelisa ha partecipato alla produzione della maglieria del film. Un riconoscimento importante per il brand dedicato alla donna e al bambino nato dalla creatività della sua titolare, Paola Del Carlo, che ha modulato in maniera intelligente e attuale la lunga esperienza del Maglificio Del Carlo, azienda di famiglia. Un riconoscimento per la città, dove Viaelisa ha anche un suo negozio dedicato. Ma Viaelisa è attiva già su altri set. La maglieria made in Lucca è stata scelta dalla costumista Angela Capuano, e da tutto il suo staff, proprio per la qualità dei filati, raffinati e allo stesso tempo resistenti, oltre che per l’espressività visiva della sua immagine, curata dal team Hermann, con Giorgio Leone alla fotografia e Sandra Bacci e Debora Pioli alla direzione dello styling-telling.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.