Quantcast

Slp Cisl, Filomena Del Prete confermata segretaria provinciale

La nomina al secondo congresso del sindacato dei lavoratori postali. Preoccupazione per le trasformazioni del settore

Si è svolto nella giornata di ieri (7 dicembre) alla Nina di Montecarlo il secondo congresso del sindacato dei lavoratori postali della Slp-Cisl Toscana Nord.

È stata confermata come segretaria Filomena Del Prete che sarà coadiuvata da Christian Carta e da Francesco Benedetti quali membri di segreteria, e che guiderà l’Slp Toscana Nord  nei prossimi quattro anni. L’evento ha visto la partecipazione di 48 delegati eletti nei luoghi di lavoro territoriali, in rappresentanza di tutte le iscritte e gli iscritti del territorio e di molti ospiti.

Apprezzata la presenza dei rappresentanti aziendali di Poste e naturalmente quella della segreteria regionale Slp e della segreteria Cisl Toscana Nord.

Nel corso del dibattito sono state esaminate le grandi trasformazioni in atto nel settore postale, la sua naturale evoluzione, connessa all’avvento della net economy e della digitalizzazione del lavoro, ed il futuro che attende una delle più importanti aziende di servizi del nostro paese.

“Si è trattato – è il commento del sindacato – di un congresso animato da alcune comprensibili preoccupazioni sulle prospettive del lavoro ma anche da molto entusiasmo e partecipazione, per la consapevolezza del ruolo imprescindibile che un sindacato moderno come l’Slp è chiamato a svolgere per la tutela dei diritti dei lavoratori”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.