Quantcast

Risparmiare online con i codici sconto, come fare e perché sfruttarli

A seguito della pandemia gli acquisti online sono aumentati in modo più che evidente. I dati relativi allo shopping online, riferiti al biennio 2020/2021, mostrano infatti un trend costantemente in rialzo. In particolare, i settori preferiti da chi acquista online sono: farmaci o prodotti per l’igiene personale, elettronica, cosmesi, fai da te, istruzione, prodotti per la casa.

Secondo i dati dell’indagine condotta dalla Conferenza delle Nazioni Unite sul Commercio e lo Sviluppo, su oltre 3mila consumatori interpellati, nel periodo di pandemia, più della metà ha acquistato tramite e-commerce. Ma comprare online è davvero conveniente? Dove comprare online per risparmiare? Quali sono i siti affidabili? Scopriamolo insieme.

Come risparmiare con i codici sconto

Esistono diversi modi per risparmiare sugli acquisti online, attraverso sconti dedicati, codici sconto oppure coupon. Va però detto che trovare dei codici sconto realmente validi da utilizzare per fare shopping online non è sempre semplice. Esistono anche siti che generano codici che però, al momento dell’acquisto, risultano non validi.

Come trovare quindi dei codici sconto per risparmiare? È molto semplice, è possibile ottenerli in numerosi modi differenti.

Piattaforme di codice sconto

Un altro modo che consente di ottenere numerosi codici sconto è fare affidamento a piattaforme apposite, come bestshopping, dove oltre i codici sconto potrai trovare anche cashback e offerte di ogni tipo, tutto improntato al risparmio. Qui è possibile trovare codici per numerosi siti, che offrono prodotti di qualsiasi tipo, dalla cosmetica all’abbigliamento, dalla musica all’intrattenimento.

Iscriversi alla newsletter

Il più semplice è sicuramente quello di iscriversi alla newsletter. La maggior parte dei siti internet offre infatti la possibilità di ricevere un codice sconto a chi si iscrivere alla propria newsletter, generalmente si tratta di uno sconto che non va oltre il 25%, ma che comunque si traduce in un risparmio considerevole.
Questo è un modo sia per rimanere aggiornati su sconti e promozioni ma, soprattutto, per ottenere il codice sconto su quello che sarà il primo acquisto. In alcuni casi, oltre allo sconto, si ha diritto anche alle spese di spedizione gratuite.

Codice sconto per il compleanno

Un altro modo per ottenere un codice sconto è quello di fornire la propria data di nascita in fase di registrazione così da ottenere uno sconto per il proprio compleanno. Non tutti i siti web offrono questa possibilità, ma la maggior parte di loro offre ai propri clienti un dono per festeggiare virtualmente.
Come detto in precedenza, questo è possibile grazie alla scheda compilata al momento della sottoscrizione alla newsletter, nella quale l’utente avrà inserito i propri estremi, compresa la data di nascita.

Risparmiare online

Oltre all’utilizzo di codici sconto, come è possibile risparmiare e trovare i prezzi più bassi? Un modo molto valido può essere quello di utilizzare i comparatori online, grazie ai quali si avrà una panoramica dei siti su cui acquistare l’articolo al minimo prezzo.

Un altro metodo per risparmiare sui prodotti può essere quello di valutare l’acquisto dell’usato oppure rivolgersi agli outlet. Il vintage è tornato molto di moda e oltre ad essere un modo per ottenere dei prezzi agevolati questo risulta anche un modo per salvaguardare l’ambiente, quindi i benefici saranno doppi. Sono numerose infatti le piattaforme specializzate che offrono capi delle grandi griffe anche usati, e per questo venduti ad un prezzo inferiore anche del 50%.

Un ulteriore modo che offrono i siti di shopping online, per abbattere i costi, è quello di offrire la spedizione gratuita se viene raggiunta una determinata cifra. Per questo si può pensare di effettuare un unico ordine (al fine di raggiungere la soglia richiesta) piuttosto che effettuare ordini separati e di valore minore.

Fare shopping online in modo intelligente

Ma cosa rende sicuro un acquisto digitale? Ormai le cose sono cambiate, tutti i siti prevedono regole molto rigide da rispettare, sia per chi compra che per chi acquista. Il compratore è tenuto ad effettuare il pagamento entro un tempo limite, pena l’annullamento dell’acquisto e il pagamento di una penale. Mentre il venditore ha solo pochi giorni, solitamente 4, per spedire l’articolo, se non vuole andare incontro alla medesima sorte.
Come tutelarsi quando si fanno gli ordini online? Semplice, a questo provvedono i siti stessi, con una chiara politica di rimborso e sistemi di pagamento integrati e sicuri.

Risparmiare è possibile

Codici sconto, coupon, spese di spedizione azzerate, sconto di benvenuto, chi più ne ha più ne metta: il modo di risparmiare con lo shopping online c’è, basta sapere dove cercare!

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.