Viareggio capitale della nautica: via alla edizione 2022 di Yare

Prende il via domani (15 marzo) con l’arrivo dei comandanti che prenderanno parte al primo tour dei distretti nautici. L'evento è organizzato da Navigo

Prende il via domani (15 marzo) con l’arrivo dei comandanti che prenderanno parte al primo tour dei distretti nautici, Yare (Yachting aftersales & refit experience) in programma fino a venerdì a Viareggio e in Versilia, organizzato da Navigo centro servizi per l’innovazione e lo sviluppo della nautica.

yare

Il tour del distretto

Mercoledì (15 marzo) dopo la visita al distretto nautico di Viareggio, i comandanti arriveranno a Livorno per la visita al cantiere Lusben. Venerdì i comandanti partiranno per le visite al cantiere SanLorenzo alla Spezia, all’azienda Rolls-Royce Solutions Italia di Arcola per terminare al Nca Refit a Marina di Carrara.

The Superyacht captain forum & workshop (Una Hotel e Centro Congressi Lido di Camaiore)

Mercoledì (16 marzo) la giornata clou con The Superyacht Forum Live (Captains’ Edition) – organizzato dal media partner internazionale The Superyacht Group aperta dall’intervento di Vincenzo Poerio, Presidente di Yare.

Pianificazione dei progetti di refit, migliore approccio al ciclo di vita dello yacht, formazione e recruiting del personale e degli equipaggi, assicurazione e rischi del cantiere, sostenibilità e risparmio energetico. Sono i temi che saranno affrontati, oltre che nel Keynote Debate, anche negli workshop moderati da personalità ed esperti del settore quali Ken Hickling, Alberto Perrone, Martin Redmayne, Rod Hatch, Paul Miller, Thierry Voisin e Tobias Kohl.

Giovedì 17 marzo, sono quattro quelli in programma: Refit & aftersales, incontro sponsorizzato da Jotun è dedicato ad un approfondimento su progetti di nuova costruzione e di refit, al monitoraggio della pianificazione e ai periodi di manutenzione di uno yacht. Manning & training sulla necessità di formazione permanente per maestranze e personale di bordo. Insurance & risks in refit si occuperà delle questioni assicurative e di rischio per cantieri e yacht management. Chiude la giornata, il workshop dedicato a Sustainability & energy sulle opportunità per il settore del refit rappresentate dal risparmio energetico e minor impatto ambientale.

B2C Meet the captain (Una Hotel e Centro Congressi Lido di Camaiore)

Due sessioni (mercoledì 16 marzo e giovedì) degli appuntamenti business, cuore di Yare, B2C Meet the Captain dove le imprese dei servizi del settore refit e aftersales si incontrano faccia a faccia con i comandanti in appuntamenti prefissati grazie al matching della app dedicata in slot veloci di 15 minuti. Le imprese sono provenienti principalmente da paesi europei del Mediterraneo e del nord Europa e Regno Unito

Sinergia Seatec (Carrarafiere – Marina di Carrara)

Grazie all’accordo di sinergia con Seatec Compotec Marine, per venerdì 18 marzo, saranno in programma due focus proposti da Rina per il training day aperto ad imprese e comandanti: Alternative fuel for yachting a cura di Giuseppe Zagaria, Rina technical director – Italy Marine e Cyber security & Yachting  di Stefano Chiccarelli, deputy director cyber security Rina e Raul Pianca, Italy integrated security manager Rina. I comandanti visiteranno il salone dedicato alla tecnologia, alla componentistica, al design e al subfornitura nella yachting Industry

B2B Booster (Polo Nautico – Distretto nautico di Viareggio)

Sempre in sinergia con Seatec Compotec Marine, Navigo ha messo a punto un nuovo format all’interno delle attività di Yare – in programma venerdì (18 marzo) – che prevede l’incontro di business tra fornitori della filiera yachting, aziende innovative e cantieri che partecipano ai due eventi. Saranno presenti buyer di importanti cantieri navali quali Adriatic42 Do.O., Lusben, Codecasa, Next Yacht Group, Overmarine Group, Polo Nautico, Sanlorenzo, Tankoa Yachts, Tecnopool, per citarne alcuni.

Eventi social e partita di calcio comandanti vs. imprese

Yare si pone come evento attento al marketing territoriale. Per imprese e comandanti, sarà l’occasione di scoprire luoghi della Versilia e della provincia di Lucca grazie anche al sostegno di enti, sponsor e alla scelta di location esclusive. Le serate saranno animate da appuntamenti di relax e di networking a partire dal welcome party sponsorizzato da Lürssen a Viareggio Costa Dei Barbari, il Gala Dinner Yare, sostenuto Lucca Promos con il progetto The Lands of Giacomo Puccini sarà ospitato nella cinquecentesca Villa Rossi di Gattaiola a Lucca. Per la Captains’ Night, il locale scelto è la storica La Bussola di Focette grazie al sostegno di Gioya e, per la cena esclusiva Seatec/Yare a Marina di Carrara, il cantiere navale The Italian Sea Group, sponsor della stessa serata. Nel corso di sabato (19 marzo) prima della partenza, consueto appuntamento dedicato allo sport. Sul manto erboso del Marco Polo Sports Center di Viareggio, sfida a calcio tra la rappresentanza comandanti contro la squadra imprese e pratica di sport a scelta tra padel, beach tennis, sala pesi, piscina e hydrobike.

Yare è sponsorizzato da Lürssen, Confindustria Nautica, Jotun, Camera di Commercio Lucca e Lucca Promos con il progetto The Lands of Giacomo Puccini, Rina e da un nutrito gruppo di imprese internazionali. Sponsor tecnici: Marinepool, Marco Polo Sports Center. È supportato dal Distretto Tecnologico per la Nautica e la Portualità Toscana e gode del patrocinio di Sybass, Pya, Confindustria Nautica, Italian Yachtmasters, Associazione marittimi argentario, Federagenti e dei comuni di Viareggio, Pietrasanta, Forte dei Marmi e Camaiore. Media partner internazionale: The Superyacht Group. Mediapartner: Yachting Pages, The World of Yachts, Superyachtdigest.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.