Quantcast

Ascit, cambio di colore per il multimateriale: il sacchetto da azzurro diventa giallo

Restano invariate le consuete regole di raccolta

Cambio di colore per il multimateriale leggero. A darne notizia agli utenti è Ascit: nei comuni di Altopascio, Capannori, Montecarlo, Pescaglia, Porcari e Villa Basilica da domani (24 marzo) si andrà verso un progressivo abbandono del sacco azzurro, che sarà sostituito dal sacco giallo, per la raccolta del multimateriale leggero.

Al momento in cui faranno richiesta all’operatore di zona si vedranno consegnare un sacco di colore diverso – giallo appunto – al posto del solito sacco azzurro che dovranno utilizzare comunque per il conferimento del multimateriale leggero. La novità porterà a uniformare la raccolta su tutto il territorio servito da Ascit, ed è una risposta alla necessità di essere conformi, anche sulla piana, alla normativa europea che disciplina i colori della raccolta differenziata. I sacchi azzurri che gli utenti hanno ancora in dotazione potranno essere utilizzati fino ad esaurimento scorte. Il cambiamento è relativo solo al colore del sacchetto mentre restano invariate le consuete regole di raccolta.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.