Quantcast

Maestri del commercio, durante la cerimonia anche lo spettacolo degli sbandieratori

Presenza in contemporanea di due compagnie storiche di Lucca: la Compagna balestrieri Lucca e gli Sbandieratori e musici città di Lucca a Sant’Anna

Cresce l’attesa per la giornata di domenica (29 maggio) che vedrà svolgere all’interno del complesso di San Francesco, in centro storico, la cerimonia di premiazione dei Maestri del commercio, iniziativa a cura di 50 & Più Associazione provincia di Lucca, organismo che fa parte del Sistema Confcommercio.

L’evento, solitamente svolto con cadenza biennale, torna a 4 anni di distanza dalla sua ultima edizione dopo lo stop forzato imposto dall’emergenza covid. La giornata vedrà la premiazione di 32 commercianti storici iscritti a Confcommercio, suddivisi in tre diverse categorie: Aquile d’argento (almeno 25 anni di attività), Aquile d’oro (almeno 40 anni di attività) e Aquile di diamante (almeno 50 anni di attività). Alla consegna degli attestati verranno alternati diversi momenti di intrattenimento: musica, comicità e rievocazioni storiche. Spettacolo, quest’ultimo, che segna la presenza in contemporanea di due compagnie storiche di Lucca, la Compagna Balestrieri Lucca e gli Sbandieratori e Musici Città di Lucca – Sant’Anna, per uno spettacolo di corteo storico in costume e tamburi e spettacolo di sbandieratori in piazza San Francesco, al termine della cerimonia.

“50 & Più Lucca – afferma il presidente Antonio Fanucchi – è onorata di ospitare domenica mattina i due importanti gruppi che daranno vita a uno spettacolo insieme, dopo il periodo di pandemia che li ha costretti all’inattività. Ci auguriamo, che sia il punto di partenza per una nuova vita insieme per un nuovo gruppo sempre più affascinante, la nostra storia ed il nostro folklore lucchese merita di essere difeso”.

Nel corso della mattinata 50 & Più Associazione consegnerà anche targhe di ringraziamento ad alcune importati realtà dell’associazionismo locale, per il grande impegno profuso durante la pandemia e gli aiuti umanitari alle popolazioni dell’Ucraina. Le associazioni premiate saranno: i comitati Croce Rossa Italiana della provincia di Lucca; le Misericordie della Piana di Lucca, della Valle del Serchio e della Versilia; la Croce Verde pubblica assistenza di Lucca, Valle del Serchio e Versilia.

 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.