Calzedonia, 300 nuove assunzioni in vista

Ecco le figure professionali richieste

Il gruppo Calzedonia assume circa 300 nuovi profili da inserire nei numerosi punti vendita presenti sul territorio nazionale. La ricerca riguarda soprattutto assistenti alle vendite, i quali dovranno accogliere e soddisfare i clienti, occuparsi della vendita e del supporto ai clienti nei loro acquisti, del riassortimento e dell’organizzazione dell’area vendita e del magazzino; responsabili del negozio, che dovranno supervisionare, motivare e formare lo staff, analizzare e monitorare gli incassi, gestire e organizzare il magazzino e occuparsi della vendita e dell’assistenza al cliente; tecnici manutentori, che dovranno occuparsi delle manutenzioni varie e ordinarie delle strutture, dei servizi di facchinaggio, allestimento/ disallestimento degli spazi aziendali e affiancare gli interventi di manutenzione effettuati da aziende terze; impiegati ufficio logistica, che dovranno allestire gli ordini in base ai fabbisogni della produzione, coordinare le esigenze legate alla pianificazione della produzione e le procedure di magazzino, organizzare le priorità a seconda della modalità di spedizione e predisposizione della documentazione per i trasporti e le procedure doganali, risolvere eventuali problematiche logistiche connesse agli ordini, la preparazione della merce e il rispetto delle tempistiche di consegna.

I candidati devono essere in possesso del diploma o della laurea e devono avere passione, entusiasmo, grande energia, motivazione, spirito organizzativo, curiosità, flessibilità, praticità, pragmaticità, concretezza, semplicità, orientamento ai clienti e agli obbiettivi, capacità organizzative e saper affrontare le sfide. La risorsa più importante del gruppo Calzedonia è rappresentata dalle persone che lavorano all’interno di esso, per questo motivo l’azienda ha sempre puntato a creare le migliori condizioni possibili nell’ambiente di lavoro, supportando i dipendenti nel loro sviluppo professionale.
Per verificare tutte le posizioni aperte… continua a leggere

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.