Quantcast

Regioni e Ue, convegno a Palazzo Panciatichi

Il ruolo delle Regioni nella formazione degli atti normativi comunitari e nell’attuazione ed esecuzione degli accordi internazionali e degli atti dell’Unione europea. Di questo si parlerà nel seminario di studi Le Regioni in Europa: esperienze a confronto, organizzato dalla commissione regionale politiche europee ed affari internazionali, in programma per domani (28 gennaio) alle 12, in sala Gonfalone di palazzo Panciatichi (via Cavour, 4).

Il dibattito avverrà anche attraverso un confronto tra diverse esperienze regionali come Toscana, Puglia, Abruzzo ed Emilia Romagna. Ad aprire i lavori, il presidente dell’assemblea toscana Eugenio Giani, cui seguirà la relazione introduttiva del presidente della commissione regionale politiche europee ed affari internazionali Tommaso Fattori. A moderare la vicepresidente della commissione Elisabetta Meucci. L’intervento conclusivo sarà di Paolo Pietrangelo, direttore generale della Conferenza dei presidenti delle assemblee legislative regionali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.