Convegno Asl al Ciocco, la Lega non ci sta: “Scelta politica per fare un favore ai proprietari”

Lega Nord contro il convegno dei dirigenti sanitari al Ciocco in programma il prossimo fine settimana. I consiglieri regionali del Carroccio Jacopo Alberti ed Elisa Montemagni presenteranno un’interrogazione per chiedere le motivazioni che hanno spinto gli organizzatori a puntare sulla struttura della Garfagnana.

“Possibile che in Toscana non si potesse trovare un valido luogo alternativo al  Renaissance Tuscany per tenere il meeting organizzato dal commissario Morello Marchese che coinvolgerà ben 200 dirigenti sanitari delle Asl di Firenze, Empoli, Prato e Pistoia?. L’equazione Ciocco – Marcucci- Pd- Regione Toscana è talmente palese che non occorrerebbero spiegazioni in merito; solo una persona distratta, infatti, non capirebbe che aver  deciso di programmare l’incontro nella struttura in Lucchesia è un chiaro favore ai proprietari”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.