Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

Sciopero medici, commissione regionale incontra delegazione sindacati

La commissione sanità del Consiglio, presieduta da Stefano Scaramelli (Pd) si riunirà domani mattina (12 dicembre) nel giorno in cui la sanità pubblica si fermerà per uno sciopero nazionale della dirigenza medica, sanitaria e veterinaria. Nell’occasione, il presidente ha risposto positivamente alla richiesta pervenuta dalle segreterie toscane delle organizzazioni sindacali di categoria, che hanno sollecitato un incontro con la commissione regionale, per “rappresentare le situazioni di grave criticità che interessano il sistema sanitario nazionale e quello regionale”. L’incontro si terrà alle 13 al palazzo del Pegaso, la commissione sospenderà i lavori (l’inizio è fissato alle 10,30) per parlare con la delegazione sindacale e “farsi carico delle aspettative e delle proposte che ci saranno presentate”, scrive Scaramelli. I lavori della commissione riprenderanno nel pomeriggio.

Tra gli argomenti all’ordine del giorno, la commissione esaminerà cinque proposte di legge di iniziativa consiliare: per la prevenzione e il contrasto alla diffusione del gioco d’azzardo patologico (una proposta del vicepresidente Stella, Forza Italia, una dei consiglieri Spinelli, Articolo 1-Mdp, Giovannetti e Bambagioni, Pd); su interventi per favorire la mobilità individuale e l’autonomia personale delle persone disabili (un proposta di legge a firma Giovanni Donzelli, FdI, una presentata dai consiglieri Scaramelli e Ciolini, Pd, Donzelli, FdI, Mugnai, Forza Italia, Quartini, M5s, Sarti, Sì-Toscana a sinistra, e Spinelli, Articolo 1-Mdp); una quinta proposta di legge di modifica alla legge regionale 31 del 2000 sulla partecipazione dell’Istituto degli Innocenti di Firenze all’attuazione delle politiche regionali di promozione e di sostegno rivolte all’infanzia e all’adolescenza, di iniziativa dei consiglieri del Partito democratico, Scaramelli, Ciolini, Giovannetti, Capirossi, Bugliani, Baccelli, Mazzeo. Sempre all’esame della commissione, le proposte di legge sui provvedimenti di carattere economico e finanziario, legge di stabilità, bilancio regionale, aggiornamento al Defr 2018, in vista dell’ultima seduta del Consiglio regionale nel 2017 in calendario il 19, 20 e 21 dicembre.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.