Settore edile, Montemagni: “La Regione dia proroghe a permessi edilizi”

L'esponente del Carroccio: "È necessario preservare le nostre imprese e tantissimi posti di lavoro"

“Fra le svariate misure che il gruppo Lega in consiglio regionale ritiene necessarie adottare, a seguito dell’emergenza derivata dal coronavirus una di queste, che pensiamo essere assolutamente non procrastinabile, riguarda l’importante settore edile“.

Così Elisa Montemagni, capogruppo Lega in consiglio regionale, che prosegue: “Anche tale comparto è stato, infatti, molto penalizzato dall’insorgere del virus, dato che i cantieri hanno dovuto interrompere, giocoforza, la propria attività e quindi le perdite economiche paiono complessivamente rilevanti”.

“A tal proposito, quindi – precisa l’esponente leghista – chiediamo espressamente alla giunta toscana di attivarsi, in stretta sinergia con tutti i comuni della nostra regione, per prevedere una proroga dei permessi edilizi già rilasciati, individuando come termine di riferimento, quello relativo all’intero periodo di vigenza delle misure adottate per il contenimento epidemiologico”.

“E’ assolutamente necessario – conclude la rappresentante del Carroccio – preservare le nostre imprese edili e conseguentemente tantissimi posti di lavoro, messi fortemente a rischio dal temibile virus”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.