Unicredit, 2 milioni per Eutourist new grazie a Sace

L’azienda, fondata nel 2015 appartiene al gruppo Allfood e ha la propria sede legale a Torino e il centro direzionale a Terni.

Eutourist new, azienda specializzata nella settore delle ristorazione collettiva, ha definito con UniCredit un’operazione di finanziamento da 2 milioni di euro, assistita dalle garanzie rilasciate in poche ore da Sace, nell’ambito del programma Garanzia Italia.

L’azienda, fondata nel 2015 appartiene al gruppo Allfood Spa e ha la propria sede legale a Torino e il centro direzionale a Terni. Il gruppo All food è tra le prime dieci aziende leader in Italia nel settore nella ristorazione collettiva – con particolare focus nel settore della ristorazione scolastica, principalmente nella regione Piemonte -, fornendo ogni anno 18 milioni di pasti ai propri clienti e occupando circa 2mila persone.

Le risorse finanziarie rinvenienti dall’operazione di finanziamento – strutturata con una durata di 72 mesi – saranno utilizzate per fronteggiare l’incremento della necessità di circolante, data l’improvvisa interruzione dell’attività, e consentiranno di supportare la società nell’anticipare le retribuzioni ai propri dipendenti in attesa dell’erogazione degli ammortizzatori sociali.

“Questa operazione – ha affermato il Ceo Allfood, Fabio Famoos – ha permesso di garantire, in un periodo di emergenza nel quale l’azienda ha subìto una drastica e improvvisa riduzione del fatturato, la continuità aziendale. Se questo è stato possibile in tempi così rapidi e con tanta efficacia, è stato grazie al team Corporate di UniCredit il cui lavoro si è rivelato non solo tempestivo e professionale, cosa a cui siamo abituati, ma in questa circostanza sostenuto anche da sensibilità e lungimiranza”.

“Più che mai in questa fase di emergenza, garantiamo il nostro sostegno a favore del tessuto imprenditoriale locale – ha rimarcato Andrea Burchi, regional manager centro cord UniCredit –. Con questo finanziamento vogliamo rafforzare la partnership con una realtà imprenditoriale dinamica e innovativa del territorio al fine di supportarne il virtuoso percorso di crescita. Questa operazione conferma inoltre la piena operatività di UniCredit su tutte le possibili soluzioni previste dal decreto liquidità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.