Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

Promozione del turismo, Montemagni (Lega): “Da Regione campagna tardiva”

La capogruppo del Carroccio: "L'iniziativa rischia di essere un clamoroso flop"

Promozione del turismo in Toscana, una campagna tardiva. Così la pensa Elisa Montemagni, capogruppo in consiglio regionale della Lega.

“Mentre altre regioni, giustamente, da diverso tempo hanno dato vita a mirate campagne promozionali per sostenere adeguatamente il turismo locale – afferma – Ecco che Rossi e compagnia, a luglio inoltrato, partoriscono una ‘brillante’ idea, denominando l’operazione pubblicitaria Rinascimento senza fine. Più che “senza fine” ci pare un progetto piuttosto tardivo e ben difficilmente uno spot basterà per risollevare le sorti di un settore che, per la Toscana, è da sempre vitale”.

“I dati, purtroppo, sono più che allarmanti – precisa l’esponente leghista – e questa campagna mediatica messa in atto, lo ripetiamo in colpevole ritardo, con un budget iniziale di 1,5 milioni di euro, rischia di essere un clamoroso flop. Visto che la complessa situazione del delicato comparto era da mesi palesemente sotto gli occhi di tutti come mai, solo ora, si pensa di promuovere un territorio in chiaro affanno; non mi sembra, tra l’altro, come sia così da ritenersi confortante il fatto che, forse, si potranno un pò ridurre le pesanti perdite stimate”.

“In pratica – conclude Elisa Montemagni – si tratta, quindi, di un’ennesima “perla” della catastrofica giunta Rossi che ad estate ormai avviata si accorge che il turismo toscano è vicino al baratro. Complimenti davvero per la tempestività”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.