Quantcast

L’Aism in piazza per la settimana nazionale della sclerosi multipla

L’Aism, l’associazione italiana sclerosi multipla, promuove la 19esima edizione della settimana nazionale della sclerosi multipla. Molte iniziative per sensibilizzare, informare e spiegare la ricerca di eccellenza finanziata dalla Fondazione italiana Sclerosi multipla alla cittadinanza: in anteprima in Toscana il 20 e 21 maggio arrivano le erbe aromatiche di Aism per alimentare la ricerca italiana di eccellenza.

Le piazze profumeranno di ricerca grazie alle postazioni che i volontari della sezione di Lucca realizzeranno sabato 20 e e domenica (21 maggio) in Piazza San Michele, ma anche alla festa del pane di Altopascio, a Viareggio in piazza Margherita, a Forte dei Marmi e Capannori all’evento ‘Tutti in gioco’. Con il patrocinio del Comune di Lucca, i volontari Aism saranno in piazza San Michele anche per spiegare la ricerca e proporre ai cittadini lucchesi un laboratorio esperienziale sui sintomi della sclerosi multipla: Senti come mi sento.
Il 27 maggio a Firenze ci sarà invece un convegno regionale sulla sclerosi multipla organizzato dal coordinamento regionale Aism Toscana, per aggiornare sulla ricerca di avanguardia e presentare la seconda edizione del Barometro della sclerosi multipla, pubblicazione che Aism realizza per porre all’attenzione delle Istituzioni la condizione della sclerosi multipla in Italia e promuovere la realizzazione dell’agenda Sm 2020, i 10 punti prioritari per la favorire la qualità di vita delle persone con sclerosi multipla. Per informazioni aismlucca@aism.it – 3316639596.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.