Cnv, bando per 139 posti nel servizio civile

Sono 139 i posti per i giovani dai 18 ai 28 anni a disposizione nei progetti di servizio civile coordinati dal Centro nazionale per il volontariato (Cnv) a Lucca e nel territorio costiero. L’ente presieduto da Pier Giorgio Licheri si conferma quello in Toscana con la maggiore capacità di aggregare progetti, offrendo il più alto numero assoluto di posti di tutta la Regione. La scadenza del Bando per la presentazione delle domande di servizio civile universale è il 28 settembre 2018. I 9 progetti del bando 2018 promossi dal Cnv vedono l’adesione e la collaborazione di 31 organismi con la disponibilità, appunto, di 139 posti totali e, unica realtà toscana, la possibilità di impiegare 4 volontari titolari di protezione internazionale o umanitaria.

I nove progetti di servizio civile universale sono stati approvati dalla Regione Toscana e dal dipartimento della gioventù e del servizio civile. Con essi viene offerta ai giovani, con un rimborso mensile di 433,80 euro, la possibilità di vivere per 12 mesi un’esperienza significativa a fianco di operatori specializzati (professionali o volontari) nell’ambito dei servizi sociali e non, rivolti sia alla persona sia al territorio, gestiti da enti locali, scuole e associazioni di volontariato sui temi dell’assistenza (immigrati, profughi, giovani) e dell’educazione e promozione culturale (tutoraggio scolastico, animazione sul territorio). Un percorso formativo accompagnerà sia le fasi iniziali sia le tappe successive dell’esperienza di servizio civile, che per altro può essere valutata (contattando i singoli atenei) come tirocinio o credito formativo per i corsi di studi universitari attinenti.
La selezione è aperta ai giovani che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il 18esimo e non superato il 28esimo anno di età (28 anni e 364 giorni). I requisiti di partecipazione, specificati nel bando, devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.
È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile, da scegliere tra quelli inseriti nei bandi. La selezione si svolgerà al Cnv, in via Catalani 158, Lucca, nel mese di ottobre e consisterà sia nella valutazione dei titoli presentati e delle esperienze pregresse, sia in un colloquio attitudinale. Tutte le informazioni e le modalità di presentazione della domanda sul sito del Centro Nazionale per il Volontariato.
Fra i progetti approvati anche quello della Misericordia di Lucca, che cerca 20 giovani per aderire al servizio civile nella struttura di piazza del Salvatore in centro storico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.