Le musiche di Bach e Beethoven in concerto per l’Ail Lucca

Per la sezione Ail di Lucca, l’associazione italiana contro le leucemie, linfomi, mieloma, gli eventi di questo 2019, anno del ventennale, non sono appuntamenti isolati ma destinati a crescere e ripetersi.

Sabato (30 novembre) dalle 18, nell’auditorium del suffragio spazio dell’Istituto Boccherini, si terrà infatti un concerto a favore della associazione con Paolo Ardinghi al violino, Simone Soldati al pianoforte, Filippo Rogai al flauto e Giovanni Passalia al pianoforte. In programma musiche di Bach, Beethoven, Bartòk e Borne. Un appuntamento da non perdere nel segno della solidarietà e dell’armonia.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.