Lions, cena di solidarietà per il centro missionario della diocesi

Una straordinaria cena di solidarietà, in uno dei locali più famosi d’Italia, per celebrare la 
musica degli anni Sesttanta, in compagnia di grandi interpreti e di una vivacissima band. Il Lions Club Lucca Le Mura, presieduto dal dottor Guglielmo Menchetti, nell’ambito delle attività associative con finalità solidaristiche dell’annata lionistica in corso, organizza in collaborazione con l’Associazione lucchese arte e psicologia un particolare incontro conviviale che avrà un tema musicale legato alla musica italiana e internazionale degli anni Settanta.

Alle 21 sarà servita la cena ai tavoli allestiti intorno alla pista da ballo e ai piani superiori. Alle 22 inizierà lo spettacolo che vedrà sul palco Giulio D’Agnello che renderà un omaggio “unplugged” alla musica di autore italiana, eseguendo brani di De Andrè, Dalla, Paoli e Battisti. Al suo fianco ci saranno poi Romina Malagoli e Patrizia Bisegna per un omaggio a Mina e per uno struggente ricordo di Mia Martini, con il contributo della sezione ritmica della Gomm, la rythm and blues band che successivamente, completata dalle sezione fiati, porterà in pista i partecipanti in un crescendo ritmico che si prolungherà fino alla mezzanotte, per dare poi il cambio alla disco dance ed al piano bar del locale.
L’evento è a cura del dottor Enrico Marchi che condurrà la serata.

I fondi raccolti nella serata saranno devoluti al Centro missionario della diocesi di Lucca
 per il progetto I figli del villaggio (Nyarurema, Rwanda), a sostegno della casa di 
accoglienza per minori orfani di Aids e/o sieropositivi e supporto al personale socio-
sanitario.
Per informazioni e prenotazioni tutti possono rivolgersi a Segreteria del Centro missionario diocesano di Lucca (orario 9,30-17), telefono 0583.430946, 
Segreteria Associazione lucchese arte e psicologia, telefono 339.8745260 oppure 328.319 7482 (anche con messaggi Whatsapp).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.