Quantcast

Pranzo di Natale da record alla Croce Verde

E domenica (22 dicembre) saranno inaugurati due nuovi mezzi di soccorso

Torna il pranzo di Natale della Croce Verde di Lucca. E quest’anno raggiunge un vero e proprio record: quello della 120esima edizione. Un’occasione organizzata per quelle persone che vivono un periodo di disagio economico o di solitudine. Mercoledì 25 dicembre i partecipanti potranno vivere un momento di gioia e condivisione, allietati dal pranzo in compagnia, dal gioco della tombola e dalla consegna di giocattoli per i più piccoli.

Non si tratta dell’unica iniziativa della Croce Verde di Lucca in vista delle feste. Si inizia domenica (22 dicembre) alle 11, nella sede centrale di viale Castracani, quando si terrà l’inaugurazione di due mezzi, un’autoambulanza ed un doblò attrezzato, che andranno a far parte della flotta a disposizione dell’associazione e dunque della comunità lucchese.

“Il pranzo di Natale è una delle tradizioni a cui teniamo di più – commenta Elisa Ricci, presidente della Croce Verde di Lucca – la celebrazione della 120esima edizione sta a indicare quanto questa manifestazione sia sentita fin dalle origini dell’associazione, un gesto di solidarietà che restituisce un po’ di serenità a chi ne ha bisogno. Per quanto riguarda l’inaugurazione – continua Ricci – ringrazio la Fondazione Banca del Monte di Lucca per il contributo per il doblò attrezzato e do appuntamento a tutti a domenica mattina: sarà un momento anche per scambiarci gli auguri per le festività in arrivo”.

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare all’evento di domenica prossima, che alle 11,15 vedrà il saluto delle autorità e il taglio del nastro mentre alle 10,30 saranno consegnati gli attestati e condiviso un aperitivo con i presenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.