I Lucchesi nel mondo donano un monitor per diagnosi al San Luca

L'iniziativa è stata realizzata in memoria di Bernardo Romei

La sede centrale dei Lucchesi nel mondo ha deciso di unirsi nello sforzo comune portato avanti anche altri soggetti dell’associazionismo lucchese in supporto dell’Ospedale San Luca. Stante le difficoltà in cui stanno operando i vari reparti dell’ospedale, dalla terapia intensiva al pronto soccorso, al reparto malattie infettive, l’associazione ha donato un monitor GIMA BM3 che sarà immediatamente consegnato al personale dell’ospedale per far fronte in tempi rapidissimi alle accresciute necessità di diagnosi e cura.

“L’associazione – afferma la presidente Ilaria del Bianco – vuole, con questo gesto concreto, dimostrare la sua vicinanza ai tanti concittadini che soffrono, che hanno bisogno di cure di cui non vogliamo dimenticarci ma che cerchiamo di aiutare nei limiti del nostro possibile. Un grazie di cuore ai medici ed a tutti gli operatori che lavorano al San Luca e negli altri ospedali italiani che oggi sono in prima linea e che stanno prodigandosi per la nostra comunità”

L’acquisto è stato effettuato grazie alle disponibilità messe direttamente a disposizione dalla sede centrale grazie al particolare sostegno pervenuto dalla ditta Indaco e con il supporto di alcuni soci che hanno deciso di partecipare al service. La donazione è stata fatta in ricordo di Bernardo Romei, il giovane lucchese nel mondo di Bangkok alla cui memoria cui l’associazione ha organizzato, negli ultimi anni, molteplici iniziative culturali e sociali rese possibili grazie alla generosità della famiglia Romei.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.