Quantcast

Emergenza virus, Aism Lucca garantisce supporto e aiuto a malati

L'associazione è disponibile a portare farmaci a domicilio ma anche a garantire assistenza psicologica

La sede della sezione Aism di Lucca anche durante l’emergenza del Covid-19 continua ad essere attiva e garantisce un supporto diretto a tutte le persone coinvolte nella sclerosi multipla del territorio garantendo continuità nella corretta informazione e un corretto orientamento.

Aism, insieme alla sua Fondazione (Fism) è l’unica organizzazione nel nostro Paese che da oltre 50 anni interviene a 360 gradi sulla sclerosi multipla, indirizzando, sostenendo e promuovendo la ricerca scientifica, contribuendo ad accrescere la conoscenza della sclerosi multipla e dei bisogni delle persone con Sm promuovendo servizi e trattamenti necessari per assicurare una migliore qualità di vita e affermando i loro diritti.

Oltre a questo, la sezione è attiva nel rispetto delle limitazioni ed è disponibile per: gruppi di incontro con la psicologa (sia quello in Versilia che a Lucca) via Skype; video lezioni di pilates grazie allo studio Body & mind; incontri individuali con le nostre psicologhe sono disponibili via Skype o telefonici (max 6 sedute); consegna di farmaci (non ospedalieri) a domicilio in caso di necessità.

“Stiamo vivendo un’emergenza senza precedenti – si legge in una nota dell’associazione – che ha cambiato improvvisamente le priorità di tutti noi. Le persone con sclerosi multipla sono colpite due volte dalla crisi sanitaria e sociale scatenata dal coronavirus perché a causa della fragilità del sistema immunitario, devono adottare ancora più cautela e perché nella fase di emergenza vengono meno le risposte di cura, di assistenza, di supporto. Abbiamo bisogno di raggiungere tutte le persone del territorio perché solo così potremo raccogliere le vostre esigenze”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.