Panathlon Club Lucca dona 1000 mascherine al San Luca

Gesto in collaborazione con Michelotti ortopedia dopo la raccolta fondi con altre associazioni

Il Panathlon Club di Lucca, in collaborazione con Michelotti ortopedia, ha donato all’ospedale San Luca mille mascherine (anche a seguito del mancato svolgimento della conviviale dei soci del mese di aprile) per aiutare il personale sanitario in questo momento di emergenza coronavirus.

I dispositivi di protezione individuale sono stati consegnati oggi (2 aprile) da alcuni componenti del consiglio direttivo del Club alla direzione ospedaliera che, anche a nome della direzione generale Asl, ha ringraziato il Panathlon di Lucca per il costante supporto offerto. Questi atti di generosità sono infatti importanti per le strutture e per il personale, che percepisce ogni giorno la solidarietà e la vicinanza della comunità.

In precedenza il consiglio direttivo del Panathlon di Lucca aveva deciso di destinare un analogo contributo ad una raccolta fondi, insieme ad altri Club della zona, per l’acquisto di materiale che era stato consegnato all’ospedale San Luca (due monitor multiparametrici per la subintensiva, e un videolaringoscopio per pazienti bisognosi di ventilazione invasiva, oltre a dispositivi di protezione).

“Il Panathlon international club di Lucca – evidenzia il presidente Guido Pasquini –  conferma così la propria volontà di fornire un aiuto concreto al buon funzionamento dell’ospedale in questo momento di grave emergenza. Colgo l’occasione per ringraziare Michelotti ortopedia che ci ha supportato in questa iniziativa. Il nostro obiettivo è quello di contribuire anche nei prossimi mesi, finché la situazione non migliorerà, per  le necessità che ci verranno evidenziate”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.