Uil Fpl, ripartono i corsi di formazione per accedere al concorso per Oss

Le lezioni si terranno in videoconferenza a partire dal 15 luglio

Ripartono le attività formative della Uil Fpl su Lucca e Versilia. La prima è in programma già nei prossimi giorni e riguarda tutti gli operatori addetti all’assistenza di base (Adb) che intendono fare il corso per diventare Operatori socio sanitari (Oss).  Il corso inizierà il prossimo 15 luglio e si terrà in videoconferenza.

“Con l’agenzia formativa Quec, stiamo organizzando il corso di preparazione all’esame di ammissione ai corsi Asl per Operatore socio sanitario abbreviato 400 ore – spiega il segretario Uil Fpl, Pietro Ciasciani -. Il corso inizierà il 15 luglio 2020 e verrà svolto in videoconferenza, in diretta con il docente. Durata di 32 ore divise in 16 lezioni che si svolgeranno nell’orario dalle 14 alle 16”.

Il programma è diviso per aree funzionali. Da quella socio culturale che comprende legislazione sociale, organizzazione e metodologia del lavoro sociale, sociologia  a quella operativa di assistenza alla persona che prevede lezioni in interventi sociali minori/famiglia, anziani, disagio psichico, disabilità, igiene e dietetica con la docente Lorena Mariani. Infine c’è l’area socio psicologica e relazionale con la docente Sonia Remafedi. Al termine di ogni modulo verranno svolte le simulazioni delle prove di selezione.

“Il corso – prosegue Casciani – ha come obiettivo quello di fornire le conoscenze necessarie a superare il test di ammissione ai corsi Asl per Oss e fornire il supporto di un docente esperto per chiarire dubbi e perplessità inerenti agli argomenti e le modalità di svolgimento ed è rivolto a chi è già in possesso dell’attestato di qualifica professionale come Addetto all’assistenza di base (Adb) o equipollenti”. Gli associati Uil fpl potranno usufruire di una tariffa agevolata per la quota di partecipazione. Per informazioni costi e iscrizioni è possibile contattare la Quec all’indirizzo segreteria@quec.net, al telefono 0583 975085,  o su whatsapp al numero 348 5427808.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.