Fly therapy, Lions ‘in volo’ con i ragazzi disabili foto

Il presidente Tardelli: "Liniziativa è stata un esempio di sinergia perfetta tra i club"

Sabato 12 e domenica (13 settembre) all’aeroporto di Massa Cinquale, i Lions, insieme, uniti nel loro motto We Serve, hanno realizzato un sogno. Far volare i loro ‘amici’, ragazze e ragazzi disabili, regalando loro l’emozione unica del volo.

“Abbiamo vissuto due giornate all’insegna dell’emozione, dell’amicizia e dell’assenza totale di barriere, abbiamo volato alto – racconta Fabrizio Tardelli, presidente della quarta Circoscrizione -. È stata un’esperienza nella quale abbiamo ricevuto più di quanto abbiamo donato, questi ragazzi ci hanno ricordato il valore semplice della vita, dell’amicizia, della forza di vivere insieme ed insieme superare le difficoltà”.

È stata per noi un’esperienza unica e che senz’altro ripeteremo – continua Tardelli – Un grazie a tutti i 56 ragazzi e ragazze che hanno volato alto insieme a noi. Ringrazio tutti i Lions che hanno dato un contributo, che hanno saputo fare sinergia, è stata una festa dell’emozione. Grazie a Giovanni Lenzi, presidente dell’Aeroclub di Marina di Massa, ad Alessandro Politi, presidente della FlyTherapy Onlus, alla Misericordia di Massa ed ai Magazzini Bracchi”.

La FlyTherapy è stata un esempio di sinergia perfetta tra i club: Abetone Montagna Pistoiese; Antiche Valli Lucchesi; Garfagnana; Massa Carrara Apuania; Massa Cararra Host; Massarosa; Pescia; Viareggio Versilia Host e Viareggio Riviera. Ed i club Leo: Lucca; Massa e Carrara Agorà; Pescia Val di Nievole e Viareggio Versilia.

Ma senza la collaborazione preziosissima della FlyTherapy Onlus e dell’Aeroclub di Marina di Massa questo sogno non sarebbe potuto diventare realtà: “Grazie al Distretto 108 La, il nostro distretto Lions, che ci è stato vicino con la presenza del nostro Governatore Marco Busini e del primo vice governatore Giuseppe Guerra – continua Fabrizio Tardelli – Per ultimi, ma sicuramente i
più importanti, ringrazio i presidenti ed i soci dei 9 Club Lions che hanno sostenuto questo nostro importante Service. Siate orgogliosi di questo Service, vi ho visto emozionati, sempre presenti e al servizio della comunità, questa è l’essenza di essere Lions”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.