Sclerosi multipla, torna anche a Lucca “la mela di Aism”

Iniziativa benefica nelle piazze

Più informazioni su

Da venerdì 2 a domenica (4 ottobre) – giornata del Dono Day – La Mela di Aism torna in tutta Italia.

Una mela per la lotta alla sclerosi multipla. Una malattia che colpisce principalmente i giovani, di cui non si conoscono ancora le cause e per la quale non esiste ancora la cura definitiva.

Già da ora è possibile prenotare un sacchetto da 1,8 kg di gustose mele rosse, verdi e gialle a fronte di una donazione minima di 9 euro. L’iniziativa di sensibilizzazione e di raccolti fondi di AISM andrà a sostenere la ricerca scientifica sulla sclerosi multipla e a garantire e potenziare i servizi destinati alle persone con SM, la maggior parte delle quali sono giovani tra i 20 e 40 anni.

Per prenotare un sacchetto di mele o adottare uno scatolone da distribuire fra amici, parenti e conoscenti è sufficiente contattare la sezione di Lucca alla mail aismlucca@aism.it indicando il numero di sacchetti desiderato.

La consegna a domicilio delle Mele di Aism sarà resa possibile anche grazie alla collaborazione con l’associazione Angeli in Moto.

L’iniziativa si svolgerà anche nelle piazze di Lucca.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.