Admo “recluta” nuovi donatori di midollo: appuntamenti negli ospedali

L'emergenza Covid non ferma l'evento 'Match it now' a Lucca dal 21 al 29 settembre

Il covid19 non ferma Match it now. Dal 21 al 29 settembre si terrà infatti la settimana nazionale dedicata alla manifestazione: l’evento più importante per il reclutamento di donatori di midollo osseo, promosso dal centro nazionale trapianti, dal centro nazionale sangue, dal registro donatori di midollo osseo (Imbdr), dalla Federazione Admo e dalla Federazione Adoces, in collaborazione con Adisco.

Nell’edizione 2019 sono stati reclutati 5 mila donatori: un numero importantissimo per Admo, ma soprattutto per i malati in attesa di ricevere un trapianto: “Vi ricordiamo che la compatibilità è di 1 a 100mila” – spiegano i volontari.

A causa dell’emergenza covid19, l’edizione 2020 non potrà svolgersi come al solito con eventi di piazza, ma, nonostante la pandemia, i volontari e le associazioni coinvolte non hanno nessuna intenzione di arrendersi: “Realizzeremo delle piazze virtuali sui social e con la collaborazione dei centri trasfusionali, saranno organizzati degli open day dedicati alla tipizzazione – spiegano i volontari- Ci saranno cioè delle aperture straordinarie dei centri trasfusionali per consentire ai nuovi potenziali donatori, previo appuntamento, di iscriversi al Registro dei donatori.”.

Per iscriversi e diventare donatore è sufficiente avere 36 anni non compiuti, pesare almeno 50 chili e godere di buona salute: un gesto semplice, in grado di cambiare il destino di uno dei tanti malati in attesa di trapianto.

Il Centro trasfusionale dell’ospedale San Luca di Lucca ha messo a disposizione dei donatori degli appuntamenti aggiuntivi nei pomeriggi di giovedì 24 settembre e sabato 26 settembre.

Il Centro trasfusionale dell’ospedale Versilia si è reso disponibile con appuntamenti per le tarde mattinate di martedì 22 e giovedì 24 settembre.

I Centri trasfusionali degli ospedali di Barga e Castelnuovo Garfagnana hanno dato la loro disponibilità nelle tarde mattinate di sabato 19 e sabato 26.

Da quest’anno per fissare un appuntamento è necessario effettuare la pre-iscrizione su www.donatoriadmo.org.

“Ringraziamo tutto il personale dei Centri trasfusionali- concludono i volontari Admo- che assieme a noi sono sempre alla ricerca di nuove speranze di vita”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.