A Lucca nasce una nuova realtà scout laica foto

Ieri la cerimonia di apertura ma ancora ci sono posti disponibili

Più informazioni su

Una nuova realtà scout laica a Lucca. E’ questa la novità che ieri (4 ottobre) ha dato il via alle proprie attività per l’Aspl. Quest’anno gli incontri in presenza si terranno alla villa Le quattro torri in via degli Stipeti.

“Abbiamo scelto questa struttura proprio per la grande disponibilità di ampi spazi esterni – fa sapere la presidente Francesca Valle -. La vita all’aria aperta è uno dei capisaldi del metodo scout, e quest’anno ovviamente diventa più che mai imprescindibile. La nostra associazione, che nasce in modo indipendente sul territorio e per il territorio lucchese, accoglie bambini dai 4 anni in poi affinché possano prepararsi a vivere lo scoutismo che, vorrei ricordare, viene sì percepito dai ragazzi come un’attività ludico ricreativa, ma in realtà è un metodo educativo ormai più che consolidato che si propone la formazione di un buon cittadino, capace e attento alle esigenze della società in cui vive”.

“La cerimonia di apertura di ieri è stata emozionante e speriamo che l’attività in presenza possa continuare serenamente, ovviamente con l’osservanza di tutte le norme del caso – conclude Valle -. La prossima settimana accoglieremo i nuovi cuccioli, e a tal proposito forse a qualcuno farà piacere sapere che abbiamo ancora qualche posto disponibile. Colgo l’occasione per salutare e augurare Buon anno scout a tutti i gruppi presenti sul nostro territorio”.

Per maggiori informazioni e per eventualmente iscrivere i bambini è possibile visitare il sito www.scoutlucca.it.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.