Giornata mondiale per la salute mentale, il ponte di Rivangaio si illumina di verde

Il presidente della Provincia, Luca Menesini: "Non abbassiamo l'attenzione verso i più deboli"

Sarà colorato di verde il ponte di Rivangaio nella serata e notte del 10 ottobre e lo sarà come simbolo di partecipazione alla Giornata mondiale per la salute mentale.

Negli anni scorsi, infatti, la ricorrenza era stata l’occasione per una partecipatissima marcia non competitiva sulle Mura di Lucca, alla quale parteciparono sia nel 2018, sia nel 2019, oltre mille persone.

Adesso, però, a causa della pandemia da Covid-19 l’associazione Fasm di Lucca, non potendo organizzare la marcia, hanno deciso di creare comunque un evento simbolico che ricordi a tutti l’importanza di queste tematiche.

“Quest’anno – commenta il presidente della Provincia Luca Menesini – la Giornata mondiale della salute mentale ha come tema Salute mentale per tutti. Maggiori investimenti – Maggiore accesso che trovo essere di stringente attualità, poiché viviamo in un periodo che ha visto aumentare in maniera sostanziale le problematiche delle persone che soffrono di disturbi di questo genere, sia durante il lockdown, sia nel periodo post-lockdown. Per questo motivo ritengo importante, come Provincia, aderire all’iniziativa della Fasm di Lucca,  affinché non si abbassi mai l’attenzione verso chi è più debole, per avere una società sempre più inclusiva e che tuteli sempre coloro che ne hanno maggior bisogno”.

Il ponte di Rivangaio sarà nuovamente illuminato di verde anche in occasione della Giornata nazionale per la Salute mentale, in programma il 5 dicembre.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.