‘Alla scoperta dell’acqua’, riparte il progetto di Gaia nelle scuole

Gli istituti interessati a partecipare possono inviare la scheda di adesione entro il 9 novembre

Anche per questo nuovo anno scolastico Gaia spa ha deciso di attivare il progetto Alla scoperta dell’acqua, un’iniziativa didattica finalizzata ad accompagnare gli studenti delle scuole presenti sul territorio alla scoperta della risorsa idrica.

Lo scorso anno il progetto ha coinvolto circa 100 scuole e 10 mila studenti delle elementari della Versilia, litorale apuano, Garfagnana, Lunigiana e area pistoiese, salvo poi interrompersi forzatamente a causa dell’emergenza sanitaria covid19. Per quest’anno, viste le particolari condizioni legate alle misure di contenimento alla diffusione del coronavirus, le lezioni sul ciclo dell’acqua e sulle pratiche di risparmio idrico del progetto potranno svolgersi a distanza, attraverso videoconferenze da concordare con la scuola, oppure, qualora ce ne fossero le condizioni di sicurezza, anche in presenza.

Al termine dell’evento Gaia consegnerà in omaggio a tutti gli studenti partecipanti i libri Acqua in mente e le coloratissime borracce Marina, ecocompatibili e plastic free. Le scuole interessate a prendere parte al progetto possono compilare e spedire all’indirizzo eventi@gaia-spa.it entro il 9 novembre la scheda di partecipazione che è stata recapitata loro via email, oppure chiedere maggiori informazioni allo stesso indirizzo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.