Senzabarriere App, Comune invita i cittadini a collaborare per la mappatura

Il software permetterà una migliore fruizione della città alle persone con disabilità

Il Comune di Lucca ha dato il suo patrocinio e incoraggia il lavoro di sviluppo della app innovativa per dispositivi elettronici mobili realizzata dall’Associazione onlus Luccasenzabarriere Odv. Senzabarriere.App, fornisce la mappatura di tutti gli esercizi commerciali, parchi e impianti sportivi, uffici, beni culturali, e renderà più fruibile il soggiorno della città per tutte quelle persone che hanno difficoltà negli spostamenti.

Il lavoro di mappatura è in corso di realizzazione grazie al lavoro di 24 studenti dell’Iia Carrara-Nottolini-Busdraghi, del Polo Fermi-Giorgi e dell’Iis Pertini inseriti all’interno di un percorso per le competenze trasversali e l’orientamento.

Proprio in queste settimane gli studenti e i soci dell’associazione stanno effettuando la campagna di implementazione della base di dati che serve a rendere capillare e esaustivo questo utile strumento elettronico.

L’amministrazione invita tutti i cittadini, commercianti ed esercenti, gli enti, i gestori di strutture pubbliche di qualsiasi tipo a collaborare con il progetto, accogliendo e fornendo aiuto per la schedatura necessaria, agli allievi. Un lavoro per rendere più accessibile Lucca con importanti risvolti anche per la promozione delle attività.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.