Earth Strike Lucca, appello contro lo spreco di cibo

Una app a disposizione dei negozianti per mettere a disposizione la merce invenduta

Appello a bar, ristoranti e pasticcerie contro lo spreco di cibo da Earth Strike Lucca.

“”Hai del cibo di troppo? – è lo slogan del progetto dell’associazione –  Riduci i rifiuti alimentari, guadagna un po’ di più e ottieni nuovi clienti!”. Lo spreco di cibo è un problema globale che interessa l’intera filiera agro-alimentare: dai campi alle nostre tavole. Fra le tante iniziative nate per arginare il problema, da un anno e mezzo è attiva anche in Italia l’app Too Good To Go, il cui nome significa “troppo buono per essere buttato”. Come funziona?

L’esercente può mettere disponibile sull’applicazione una Magic Box, di un valore a sua scelta. Al termine della giornata inserirà in questa scatola ciò che non è riuscito a vendere, il cui valore, però, dovrà essere tre volte maggiore del prezzo della Magic Box inserita. I clienti potranno prenotare sull’applicazione la Magic Box, la potranno ritirare nell’orario indicato dall’esercente e scopriranno solo al ritiro cosa si trova al suo interno”.

“In Italia – chiude l’associazione – lo spreco alimentare è stato stimato essere circa 220mila tonnellate all’anno, per un valore di 15 miliardi. È per questo che noi di Earth Strike Lucca riteniamo importanti iniziative di questo tipo che, sebbene non risolutive, possono portare un piccolo miglioramento”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.