Cento computer ricondizionati per le scuole di Lucca e della Piana foto

Hacking Labs di Capannori ha sistemato i pc che serviranno da supporto per la didattica a distanza

Le associazioni Anpana, Protezione civile Croce Verde di Ponte a Moriano, Misericordia di Lucca, Miniere Urbane Aps e Hacking Labs Aps si mobilitano per l’emergenza Covid.

Il Comune di Lucca ha consegnato grazie al volontariato cento computer all’Hacking Labs di Capannori per essere ricondizionati da inviare alle scuole di Lucca a supporto della didattica a distanza di studenti e docenti.

“Il senso di responsabilità delle due associazioni di Capannori, Miniere Urbane e Hacking Labs – si legge in una nota – prevale rispetto a qualsiasi problematica, considerando la fase di imminente trasloco, e si rendono a completa disposizione delle amministrazioni comunali e scuole della piana di Lucca”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.