Sinergest For e Il Sorriso di Stefano, raccolta fondi per ‘Un Natale con il sorriso’

L'obiettivo è donare per le feste una spesa alimentare alle famiglie in difficoltà

Si chiama Un Natale con il sorriso e il suo obiettivo è semplice quanto importante: donare una spesa alimentare alle famiglie in difficoltà. L’iniziativa è promossa dalle associazioni Sinergest For e Il Sorriso di Stefano, che poche ore fa hanno dato il via alla raccolta fondi.

L’emergenza sanitaria ed economica degli ultimi mesi ha accentuato i problemi di tanti nuclei familiari, alle prese con la perdita di lavoro o con una riduzione delle entrate. Aiutarli concretamente, con una spesa natalizia, è il modo migliore affinché – nonostante tutto – il Natale sia un momento di gioia, sotto il segno del sorriso. Le famiglie saranno individuate dalle due associazioni grazie all’aiuto di enti e realtà che conoscono le necessità dei nuclei familiari residenti nel territorio in cui operano. Situazioni che spesso sono sconosciute alla rete di assistenza già attiva o che non ne possono far parte, pur avendo grandi difficoltà.

Regalare un sorriso è semplicissimo. Le donazioni possono essere fatte tramite bonifico bancario, bollettino postale o con Paypal visitando il sito http://www.ilsorrisodistefano.it/unnataleconilsorriso/. L’offerta è libera, ma c’è anche la possibilità di raggiungere uno o più obiettivi, rappresentati dalla cifra di 30 euro necessaria per aiutare una persona a famiglia.

La data di chiusura delle donazioni è stata fissata per il 15 dicembre, in modo da avere i tempi tecnici per fare la spesa e consegnarla alle famiglie prima di Natale, ma anche le donazioni che dovessero arrivare dopo questa data saranno utilizzate per fare la spesa alle persone in difficoltà, eventualmente anche dopo il giorno di festa.

“Lo scorso anno Sinergest For Christmas trasformò la nostra voglia di aiutare gli altri in un grande spettacolo divertente al teatro del Giglio – spiega Marco Vannucchi, presidente di Sinergest For – Quest’anno tutto ciò non era possibile, né opportuno, ma volevamo continuare a sostenere progetti importanti. Quando Il Sorriso di Stefano ci ha proposto questa idea abbiamo subito detto sì”.

“Abbiamo organizzato iniziative di questo genere anche negli anni passati – racconta Raffaele Antonetti, presidente de Il Sorriso di Stefano -, ma forse mai come in questo 2020 c’è la necessità di aiutare concretamente, partendo dalla spesa, le famiglie in difficoltà. Ce ne sono tante che vivono al limite del budget mensile e magari si vergognano a chiedere aiuto. Noi vogliamo sostenere anche queste situazioni”.

Tutte le informazioni e i dettagli dell’iniziativa sono consultabili sui canali online delle due associazioni: www.sinergestfor.it e www.facebook.com/sinergestfor; www.ilsorrisodistefano.come e www.facebook.com/ilsorrisodistefano

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.