Safer internet day, studenti dell’Ite Carrara protagonisti foto

Alunni in streaming per l'evento #cuoriconnessi organizzato dalla polizia e da Unieuro

Anche i cuori degli studenti dell’Ite Carrara, insieme a quelli di migliaia di adolescenti italiani, hanno battuto all’unisono in occasione del Safer internet day, la giornata mondiale per la sicurezza in rete istituita nel 2004 dall’Unione Europea.

Il 9 febbraio, infatti, tutte le classi del biennio hanno partecipato con i loro insegnanti, in diretta streaming, all’evento #cuoriconnessi, un progetto culturale e formativo, alla sua quinta edizione, che, promosso dalla polizia e da Unieuro, è volto, come analoghe iniziative del passato, a sensibilizzare l’opinione pubblica giovanile sul tema complesso quanto delicato dell’uso responsabile e sicuro di internet, un luogo virtuale di socializzazione importante, ricco di potenzialità, ma di cui non vanno elusi i pericoli che spesso si celano proprie nelle dinamiche comunicative e nelle manifestazioni apparentemente più innocue.

Al termine del collegamento, nella maggior parte delle classi hanno fatto seguito momenti di confronto, dibattito e lettura, specie del libro #cuoriconnessi, una storia di vite on line e di cyberbullismo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.