Quantcast

In taxi a fare il vaccino, prosegue l’iniziativa a tariffa ridotta targata Confartigianato

L'idea è nata dal nuovo gruppo di tassisti 'lucca.taxi'

In taxi a fare il vaccino. È questa l’iniziativa del nuovo gruppo di tassisti “lucca.taxi” che fa capo alla Confartigianato imprese Lucca e che propone la sola corsa di andata a tariffa ridotta a 7,50 euro per andare a fare il vaccino Covid19 e una di pari importo per il ritorno.

“Pensiamo – dice Giuseppe Muzzupappa, tassista da oltre 20 anni e ideatore della promozione – in particolare agli anziani che hanno difficoltà a spostarsi: con questa formula risparmieranno e saranno sempre sicuri della spesa. L’offerta vale nel Comune di Lucca per percorsi urbani, cioè fino al cartello ‘Lucca’ barrato: al di fuori si applica comunque uno sconto sul prezzo indicato dal tassametro”.

“In questo momento di difficoltà per tutti – gli fa eco il collega Dario Lorini – cerchiamo di dare una mano a chi ne ha bisogno con un servizio chiaro. Come si fa? Semplice: basta chiamare il nostro nuovo numero 0583 1646464. Poiché riteniamo che ci sarà una considerevole richiesta del servizio preghiamo gli interessati di chiamarci in tempo utile  per accordarsi direttamente con il tassista. Soltanto chiamando questo numero si può usufruire dell’offerta”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.