Quantcast

Sono 51 i posti per il servizio civile regionale coordinati dal Cnv Lucca

Domande in scadenza il il 28 maggio alle 14

Sono 51 i posti di servizio civile della Regione Toscana per i giovani dai 18 a 29 anni in provincia di Lucca nei progetti promossi e coordinati dal Centro Nazionale per il Volontariato in 18 organismi, 6 pubblici e 12 privati.

Il bando 2018 – prima proroga della Regione Toscana, nell’ambito del progetto Giovanisì e finanziato dal Por Fse 2014/2020, scadrà il 28 maggio alle 14. Con questi progetti viene offerta ai giovani la possibilità di vivere un’esperienza di 12 mesi a fianco di operatori specializzati (professionali o volontari) in servizi sociali e non, rivolti sia alla persona sia al territorio con la corresponsione direttamente dalla Regione Toscana di un assegno mensile di natura non retributiva pari a 433,80 euro.

La domanda di partecipazione può essere presentata esclusivamente on line, accedendo al sito, tramite la carta sanitaria elettronica e seguendo le apposite istruzioni. Può essere presentata domanda solo per un progetto tra quelli indicati, pena l’esclusione da tutti quelli per i quali si è fatto domanda.

Per presentarla occorre essere regolarmente residenti in Toscana o qui domiciliati per motivi di studio propri o per motivi di studio o di lavoro di almeno uno dei genitori; essere in età compresa fra diciotto e ventinove anni (ovvero fino al giorno antecedente il compimento del trentesimo anno); essere non occupato, disoccupato, inattivo e in possesso di idoneità fisica; non aver riportato condanna penale anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo. Tutti i requisiti, ad eccezione del limite di età, devono essere mantenuti sino al termine del servizio.

Le selezioni dei giovani che hanno presentato domanda saranno effettuate on line dall’ente titolare del progetto, che stabilirà tempi e modalità di selezione, dandone comunicazione ai candidati. La durata del servizio civile regionale è pari a 12 mesi. Tutte le informazioni sul sito del Cnv.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.