Quantcast

In pensione dall’1 maggio il dottor Claudio Pollastrini

Specialista in anestesia, rianimazione e agopuntura: il saluto dei colleghi dell'Asl

È in pensione dall’1 maggio Claudio Pollastrini, medico chirurgo e specialista in anestesia, rianimazione e agopuntura, nonché referente per la terapia antalgica nell’ambito territoriale di Lucca.

La sua attività lavorativa è stata quindi improntata al miglioramento dell’assistenza ai pazienti e a eliminare il dolore inutile, che è tale quando perde ogni significato diagnostico e diviene esso stesso una malattia da curare. Ha affrontato il tema del dolore acuto e cronico (trattamento convenzionale e non) anche in incontri e pubblicazioni.

Al dottor Pollastrini, apprezzato in tutti questi anni non solo per gli aspetti professionali, ma anche per quelli umani, vanno il ringraziamento dell’Asl Toscana nord ovest e il saluto affettuoso di tutti i colleghi e di tutte le persone che hanno avuto il privilegio di lavorare, a vario titolo, con lui.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.