Quantcast

Omosessuali e cristiani, Pietro e Giacomo si raccontano a “Camminando si apre cammino”

La loro storia nel video "La più grande benedizione". Saranno ospiti della preghiera on line

La più grande benedizione è un video che da giorni sta raccogliendo migliaia di condivisioni in rete. Coi sottotitoli in inglese, è ormai diffuso pure Oltreoceano. Racconta, grazie alla realizzazione di Emanuele Sesta, la storia di Pietro e Giacomo, una coppia di ragazzi omosessuali, e la loro storia di cristiani, accolti dalla comunità cattolica di cui fanno parte.

Mercoledì prossimo (12 maggio) alle 21, i due ragazzi saranno ospiti della preghiera online di Camminando si apre cammino, il gruppo dei cristiani omosessuali a Lucca.

“Insieme reciteremo il santo rosario – spiega il gruppo – e poi condivideremo con Pietro e Giacomo la loro testimonianza: fatta di amore reciproco, ma anche di amore per Cristo e per la Chiesa. La loro è una storia di accoglienza: ma pregheremo insieme anche per le persone e le coppie che questa accoglienza non l’hanno ricevuta”.

“La preghiera è aperta a tutte e tutti – conclude il gruppo – e invitiamo le persone a partecipare, in fraterna unità di fede in Cristo”.

Per ricevere il link e partecipare, si può inviare una mail a camminandosaprecammino@gmail.com. Camminando s’apre cammino è anche su facebook, con la sua pagina.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.