Quantcast

Croce rossa, a palazzo Pretorio la premiazione del concorso d’arte ‘Contro le discriminazioni’

In palio ci sono tre premi da 200 euro

Sabato (26 giugno) sotto la loggia di palazzo Pretorio dalle 15 si terrà la premiazione del concorso d’arte Contro le discriminazioni promosso dalla Croce rossa italiana del comitato di Lucca.

In palio ci sono tre premi da 200 euro donati dalla Croce Rossa di Lucca per la sezione arte creativa, arte grafica e arte performativa. Ai vincitori verrà assegnato anche il titolo di ambasciatori dei Principi e valori della Croce Rossa. Alla prima scuola o classe classificata, grazie al contributo del Comune di Lucca sarà poi assegnato il Premio Alessandro Bertolucci pari a 500 euro. Tra i premi assegnati ci saranno anche il Premio Amnesty International con un abbonamento in palio, il Premio Associazione sclerosi tuberosa-Aps con in palio due tele del progetto Stare assieme, il Premio Cibo e Convivio, il Premio Casa Alfa, Confad, Unione italiana ciechi e ipovedenti, Astrolabio e il Premio LuccAut.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.