Quantcast

Giornata mondiale della vista, anche a Lucca visite gratuite ed eventi dedicati al tema

Gli eventi sono stati organizzati dall’Unione italiana ciechi e ipovedenti di Lucca in collaborazione con l’Agenzia Internazionale per la prevenzione della cecità Italia Onlus

La prevenzione delle malattie oculari è fondamentale e, proprio per questo, anche a Lucca, si svolgeranno delle iniziative gratuite e aperte a tutti in occasione della Giornata mondiale della vista che si celebra il secondo giovedì di ottobre. L’intenzione è infatti quella di far riflettere sia le istituzioni che la cittadinanza sull’importanza del bene prezioso della vista, un patrimonio che necessita però di essere tutelato e di prendersene cura in ogni fase della vita.

L’Unione italiana ciechi e ipovedenti di Lucca in collaborazione con l’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità Italia Onlus ha organizzato, a questo scopo, una serie di appuntamenti: durante la giornata del 12 ottobre ci sarà un incontro con la popolazione alla biblioteca civica Agorà di Lucca per informare e sensibilizzare su questa tematica; il 13 invece dalle 15 alle 18,30 nella sede Uici in via Lorenzo Nottolini 119/C a San Concordio sarà possibile, su prenotazione, farsi misurare gratuitamente la pressione oculare e lo spessore corneale, grazie alla disponibilità del primario dell’oculistica di Lucca, dottor Fausto Trivella.

Il 14 ottobre ci sarà inoltre un evento radiofonico con esperti del settore per trattare dell’importanza della prevenzione e di temi altamente innovativi della telemedicina in oftalmologia e delle sue concrete possibilità di attuazione per lo sviluppo della prevenzione e della riabilitazione visiva.

Per prenotarsi all’evento di mercoledì (13 ottobre) o per informazioni è possibile telefonare allo 0583.56799 entro lunedì (11 ottobre) dalle 9 alle 13,30 o mandare una e-mail a: uiclu@uici.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.