Quantcast

Visite guidate per gli studenti a fiumi, canali e rii: il nuovo progetto del consorzio di bonifica Toscana Nord

Per aderire le scuole hanno tempo fino a mercoledì 24 novembre

“Torniamo a vivere i nostri corsi d’acqua all’aria aperta”. È l’invito che il Consorzio 1 Toscana Nord lancia a tutte le scuole del comprensorio, col suo progetto didattico di educazione ambientale.

Il percorso è riservato alle scuole secondarie di primo e secondo grado: l’ente consortile propone ai ragazzi visite guidate ai fiumi, ai canali e ai rii, per approfondire la conoscenza degli aspetti naturalistici, geografici e storici della rete idraulica del territorio. Inoltre, le classi potranno anche partecipare ai “sabato dell’ambiente” del Consorzio: la manifestazione che si svolge ogni ultimo sabato del mese, e che vede già tante associazioni impegnate nella pulizia partecipata di argini e alvei dai rifiuti e dalle plastiche.

“Nel 2022 il progetto di educazione ambientale del Consorzio compie vent’anni – sottolinea il presidente, Ismaele Ridolfi – E la migliore maniera per celebrare questo importante traguardo è sicuramente di poter tornare con gli alunni direttamente sui nostri corsi d’acqua, a vivere un’occasione di contatto con la natura che per due anni, a causa dell’emergenza Covid, per tanti bambini e adolescenti è stata praticamente impossibile. Nelle settimane scorse abbiamo incontrato i docenti che negli anni scorsi sono stati già protagonisti dei nostri progetti didattici: e loro ci hanno riportato il grande desiderio, molto comprensibile, degli alunni di ripartire con esperienze all’aria aperta. Da qui la nostra proposta, che mira ad un’educazione esperienziale sul territorio: con la convinzione che i fiumi, la loro conoscenza e la loro cura, abbiano molto da insegnare a tutte e a tutti”.

Per aderire, le scuole hanno tempo fino a mercoledì 24 novembre. La brochure del progetto e il modulo dell’adesione sono disponibili sul sito del Consorzio, www.cbtoscananord.it. Per informazioni, si può inviare una mail a didattica@cbtoscananord.it. Il percorso didattico dell’ente consortile viene svolto senza alcun costo in carico alle scuole e alle famiglie.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.