Quantcast

“Il vostro lavoro ci dà gioia”, paziente ringrazia il personale di Campo di Marte

L'azienda sanitaria: "Ci sono gesti che, in questa emergenza pandemica, ripagano gli operatori delle difficoltà vissute"

“Questa pandemia ha messo a dura prova tutti noi, ma il vostro continuo lavoro, spesso accompagnato da un sorriso, ci dà gioia. Per quello che può valere questo mio piccolo pensiero è per dirvi grazie di cuore”. È questo il messaggio consegnato da una donna lucchese al personale della cittadella della salute di Campo di Marte. Parole che gli operatori hanno apprezzato in maniera particolare vista la concentrazione di lavoro che il personale e le associazioni di volontariato svolgono in questo periodo all’interno della struttura e fuori, dai vaccini a domicilio al drive through per i tamponi.

“Vista anche questa concentrazione di funzioni e di cittadini, nella struttura non mancano le complicazioni e i momenti di concitazione – spiega l’azienda sanitaria -. Ci sono però gesti che, in questa emergenza pandemica, ripagano gli operatori delle difficoltà vissute in questi mesi e rappresentano uno stimolo in più per continuare a garantire in maniera appropriata questi servizi fondamentali per la comunità. E’ il caso del biglietto consegnato da Michela”.

“Sempre in questi giorni è arrivato al personale della cittadella della salute anche il messaggio di Silvia, un medico vaccinatore che ha da poco lasciato l’incarico per altre funzioni – riporta l’azienda sanitaria -. Queste le parole: ‘quando qualcuno inizia a lavorare a Campo di Marte piange due volte: quando arriva e quando parte. Mi sento estremamente fortunata per aver incontrato persone/colleghi così meravigliosi. Grazie infinite per avermi fatta sentire una di voi. Con tanto tanto tanto affetto’ “.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.