Pet link, al via il ciclo di incontri per entrare in sintonia con i cani

Primo appuntamento domani (5 luglio) alle 17 nella Casa di accoglienza San Francesco

Partirà domani (5 luglio) alle 17 il ciclo di incontri del progetto Pet Link ideato e sostenuto dall’associazione Il Circo e la luna, con il co-sostegno di Cesvot e il partenariato di Comune di Lucca, carcere di San Giorgio Lucca, Casa di accoglienza San Francesco di San Pietro a Vico, Caritas e Natural Pet Art Asd.

Il progetto è svolto da Michela Innocenti attrice ma anche operatrice in Interventi assistiti con gli animali e Sara Leona Santini operatrice cinofila e si svolgerà negli spazi della Casa di accoglienza San Francesco con la coordinazione del suo direttore gruppo volontari Carcere di Lucca Massimiliano Andreoni ed Elena Ghiloni, funzionaria giuridica pedagogica per la casa circondariale di San Giorgio.

Gli incontri sono rivolti in particolare alla popolazione ospitata dalla Casa di accoglienza e prevedono attività teoriche e pratiche che si basano sull’etologia, attività assistite con animali e attività cinofila, un percorso per conoscere il linguaggio del cane, avvicinando anche gli utenti con meno esperienza o più timore. Protagonisti il cane e la sua relazione con l’uomo. L’obiettivo è quello di sensibilizzare gli utenti finali al rapporto con la specie Canis familiaris, valorizzando il valore della relazione, la specificità dei differenti linguaggi, far conoscere ed insegnare ad interpretare il linguaggio non verbale, creare momenti piacevoli di interazione  per incentivare l’autonomia e la capacità di comunicare, creando un ambiente sereno ed equilibrato e ponendo le basi per una futura relazione costruttiva con l’altro.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.