Logo
Stampa questa pagina

Borgo, superata emergenza. Riaperto il Brennero

borgoprocivBorgo a Mozzano, superata la fase critica. Intorno alle 17, dopo una mattinata intera di lavori, si è potuto riaprire il Brennero fra Ponte Pari e Chifenti. Lo annuncia il sindaco di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreuccetti: "Il Brennero è di nuovo percorribile - dice -  alle abitazioni del Ponte del Diavolo le cose stanno tornando alla normalità e lungo le strade di collegamento non ci sono più alberi o frane a impedire il passaggio. Sia chiaro, qua nessuno ha fatto miracoli, abbiamo tutti fatto il nostro dovere, un po' perché i cittadini ci hanno scelto per questo, un po' perché ci crediamo davvero e fino in fondo".
"Ho potuto guidare il territorio fuori dall'emergenza - prosegue il sindaco - grazie ad un gruppo di persone straordinarie, assessori e consiglieri, operai, tecnici e volontari, cittadini collaboratori, che hanno messo tutto il loro impegno a disposizione della comunità. Grazie ad ognuno di loro, con buona pace di chi vorrebbe sempre e comunque criticare: sono orgogliosissimo di questa squadra".
Riapre, a senso unico alternato, anche la provinciale 55 di Boveglio, nel territorio di Villa Basilica. Restano chiuse alcune strade nel territorio del Comune di Gallicano e, soprattutto, il Brennero poco prima di Fabbriche di Casabasciana.

Ultima modifica ilSabato, 02 Febbraio 2019 17:53
Developed by Note.it.