Menu
RSS

A Castelnuovo torna Selvaggia, festa delle erbe spontanee

Pubblico talk showTutto pronto a Castelnuovo e anche in altre località della Garfagnana per il ritorno di Selvaggia, la festa delle erbe spontanee, in programma dal 6 al 14 aprile.
Le erbe di campo, i fiori e le gemme, saranno protagoniste di nove giorni d’iniziative che valorizzeranno l'intero territorio. Dai ragazzi delle scuole elementari, anche dei comuni limitrofi, affascinati dalle lezioni degli esperti in aperta campagna, ai convegni con le università di Pisa e Firenze. Dalle escursioni guidate nei campi a caccia di erbi ai cooking show con chef stellati Michelin che cucinano le erbette. Dalle conversazioni selvagge con grandi personaggi del mondo della televisione agli stand enogastronomici che propongono la minestrella di Gallicano, la zuppa con erbi e crisciolette di Cascio e la zuppa di Castiglione di Garfagnana. Dal premio Il selvaggio dell’anno al mercatino verace di piazza delle erbe. E poi le cinque piramidi con le erbe classificate in latino e volgare, i ristoranti di Castelnuovo che propongono menù a tema. L’aglio orsino è stata proclamata erba regina di questa quinta edizione. Ci sarà perfino la birra Selvaggia, un particolare condimento a base di erbe essiccate e le trote della Garfagnana aromatizzate con i fiori di campo. Insomma, grazie alla felice idea di Fabrizio Diolaiuti, la Garfagnana dal 6 al 14 aprile, per nove giorni, sarà la capitale italiana delle erbe spontanee.


La manifestazione si apre sabato 6 aprile con la premiazione del 'selvaggio dell'anno', titolo che andrà a Tiziano Lera. Architetto, urbanista, designer, docente in numerosi corsi di architettura sostenibile e Feng Shui, da anni promuove il concetto di architettura biosistemica cercando di entrare in simbiosi con il territorio. Ha progetti realizzati in tutto il mondo. Ha ideato numerose ville di grandi personaggi. Il premio gli viene consegnato "perché nel suo lavoro ha sempre rispettato la natura di cui è un profondo conoscitore". Sempre lo stesso giorno, ma alle 12, si inaugura la mostra Dipinti Selvaggi di Maria Antonietta Lemmi.
La settimana di eventi prosegue con le lezioni all'aria aperta di Ivo Poli a Gallicano, Molazzana e Fabbriche di Vergemoli. Mercoledì (10 aprile) a Castelnuovo spazio al convegno sulle cortecce delle piante: appuntamento in Sala Suffredini alle 10,30.
Il clou nel weekend successivo. Sabato 10 alle 10 si apre il mercatino di Selvaggia in piazza delle Erbe e in centro storico. Alle 12 sul palco del Loggiato Porta Chiara e Betty del ristorante enoteca La Torre di Montecarlo terranno uno show cooking. Nel pomeriggio le conversazioni selvagge alle 16,30 con superospite Federico Fazzuoli, storico conduttore di Linea Verde.
Si chiude domenica con la seconda giornata di mercato, lo show cooking alle 12 dello chef stellato Luca Landi del ristorante Lunasia di Viareggio. Nel pomeriggio per le conversazioni selvagge il grande ospite è Massimiliano Ossini, conduttore di Linea Bianca.

Ultima modifica ilSabato, 30 Marzo 2019 09:28

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

720x1080cappa